Your browser does not support JavaScript!

 

 

  Flamenco Barcelona  Flamenco Barcelona  Flamenco Barcelona  Flamenco Barcelona  Flamenco Barcelona  Flamenco Barcelona  Flamenco Barcelona  Flamenco Barcelona

 
Octubre en Tablao Flamenco Cordobes   El frío asoma tímido y poco a poco vuelve a refrescar el paseo de una Rambla más viva que nunca. Para este mes, Tablao Flamenco Cordobes ha logrado reunir a un elenco de artistas de primera categoría. Un encuentro en la cumbre del baile sobre un escenario histórico cargado de arte y talento.    Amador Rojas Como singular representante de Sevilla, tras un año alejado de los escenarios de Barcelona, vuelve Amador Rojas (1-16). Discípulo del legendario Farruco, quien le enseño las bases del mundo flamenco, su pasión por la danza le empuja hacia una continua búsqueda como autodidacta, creando sus propias coreografías con un estilo personal e inimitable. Genio creador, su exitosa carrera le ha llevado a ganar diversos premios, como el Premio "Artista Revelación" en la Bienal de Flamenco del 2008, el Premio "La Venencia Flamenca" 2009 o el The Golden Lyre Musicianship Award 2010.   Karime Amaya Incansable y merecida heredera del apellido Amaya, Karime Amaya (1-31) sigue llevando sus espectáculos a teatros de todo el mundo, y especialmente a su México natal. Nueva York, Tokio, Albuquerque, Quito, New Mexico, Madrid, Mont-de-Marsan son algunas de las ciudades que ha visitado, con…
Vivere flamenco, spettacolo di flamenco a Barcellona Artisti: Danza: Jesus Carmona, Susana Casas, Karime Amaya e Sara Barrero Cantate: María del Mar Fernández, Manuel tane, Juan Manzano "Coco" e Antonio Campos "Bocaillo" Chitarra: David Cerreduela, Israele Cerreduela e Tuto * Alcuni degli artisti potrebbe cambiare in caso di cause di forza maggiore o di forza maggiore VIVIR FLAMENCO mira a ricreare il viaggio zingara al loro arrivo in Spagna, attraverso il Rodano entrare Catalogna nel 1425. Le nuvole nere del XV secolo, la religione come una condizione di integrazione, l'integrazione graduale, e il consolidamento di una forte idiosincrasia personalità. Questo modo di essere, nutrita di incrocio di razze e creatività musicale ed artistica, crea una forma di espressione che chiamiamo Flamenco. Tra tutte le arti, la musica (basi del nostro spettacolo) offre la potenza meno descrittivo. Il, di solito, formato temporanea degli spettacoli non è sufficiente per descrivere il necessario, quindi la nostra sfida più grande è stata quella di dimostrare la capacità di mettere in scena la sintesi. In questa panoramica abbiamo tre messaggi: I. fusione etno-musicale che si verifica tra le persone andalusi e zingari in Andalusia durante il XIX secolo e consolidato nel ventesimo, con un background…
Originale Carmen, Carmen, Carmen, spettacolo di Flamenco a Barcellona Artisti:               Danza: Amador Rojas, Junco, Susana Casas, Karime Amaya, Sara Barrero               Canto: Chelo Soto, Manuel Tañé, Juan Manzano "Coco", Antonio Campos "Bocaillo"               Chitarra: David Cerreduela, Israel Cerreduela e Tuto Cordobes Tablao Flamenco di Barcellona rende omaggio a una delle figure più innovative di flamenco, Carmen Amaya. Questo immigrato gypsy-nata dalla quartiere gitano di Somorrostro Barcellona, ​​figlia di una ballerina e un chitarrista (il 'Faraone' e 'il cinese'), la sua carriera andato da marinai taverne a Barcellona per Casa Bianca del presidente Roosevelt. Iconoclasta, autodidatta, muffa-rottura ... Potremmo dire la sua danza è una metafora per la ribellione, con un ritmo elettrizzante ed etica del lavoro, era in anticipo sui tempi in ogni aspetto, compreso il suo guardaroba. Carmen Amaya è un modello inafferrabile da un punto di vista accademico, è difficile adattarsi in un unico modello, quindi la nostra mostra offre tre versioni del suo profilo estetico vario. Versioni di ballerini di fama e giovani da che raccolgono Quella fontana della storia: Karime Amaya (pronipote di Carmen Amaya), Belén López…