Your browser does not support JavaScript!

 

 

  Flamenco Barcelona  Flamenco Barcelona  Flamenco Barcelona  Flamenco Barcelona  Flamenco Barcelona  Flamenco Barcelona  Flamenco Barcelona  Flamenco Barcelona

 

Il Flamenco a Barcellona; Luis Adame

Flamenco Barcelona Luis Adame Tablao Flamenco CordobesIl Flamenco a Barcellona e Luis Adame

Luis Pérez Adame, più conosciuto nella industria del turismo come Luis Adame (il suo nome artistico) ha fatto 75 anni in luglio di 2013.

Musico di professione lui ha fatto la laurea di violino nel Conservatorio di Musica di Madrid. Questa formazione le ha lasciato un segno personale: creatività, passione e originalità che caratterizzano la sua attività imprenditoriale insieme al rigore, l’autodisciplina e l’auto esigenza proprie dello studio di qualche strumento.

Con il tempo, Luis s’inclinò per una altro strumento: la chitarra. Attraverso questa conoscenza lui andò a finire nel flamenco. Lavorava tutti i giorni con la sua moglie, Irene Casares- più di 45 anni di matrimonio- e viaggiò per tutto il mondo con le più grande ditte di danza dell’epoca: Antonio, Marienma, Maria Rosa…

Tutta questa esperienza vitale e conoscenza artistica unito al rigore proprio d’un musico li convertirono in un esperto del flamenco e lo spettacolo. Una base fondamentale per la industria che lui sviluppò dopo.

Nel 1970 Luis e Irene, che hanno organizzato la sua propria compagnia di danza arrivano a Barcellona, La Rambla, assunti per una istituzione del turismo à Barcellona: Juan Gaspart Solves, in un piccolo locale chiamato Cordobes situato nel centro della città: La Rambla. Il locale è proprietà di Juan Gaspart e un altro leggendario imprenditore del Paralelo: Matías Colsada.

Subito Juan Gaspart assume la direzione del locale. Durante qualche anni Luis lavora per Cordobes, dentro della catena Husa, dove lui fa tanti e buoni amici e inizia nel mondo del turismo. Con il tempo lui acquisì la proprietà del negozio e il locale.

Suo modo di fare inquieto li porta ad affrontare altre ditte, complementari al suo lavoro per Cordobes, tutte dentro del mondo dello spettacolo:

-Lui produce un’opera musicale per teatro “Andalucía de Pié” diritta da Angel Tamayo con le più importanti artisti flamenchi dell’epoca: Milagros, La Susi, Chiquetete, Faico, Fosforito…

-Lui collabora nella direzione del Ristorante Atalaya nella nota torre della Diagonal.

-Lui dirige i tendoni di La Rambla.

-Lui crea il ristorante spettacolo più ambizioso di Barcellona “El Dunde”. Tutti li ricordano come unico e raffinato.

Nonostante ciò, l’obra fondamentale di Luis come imprenditore è Cordobes, il mitico locale della Rambla.

Durante i primi anni della sua direzione, Luis fa di Cordobes un locale noto e ammirato dai esperti flamenchi. L’epoca nella quale lui lavora in Cordobes ha diventato storia del flamenco con Camarón de la Isla, Fernanda e Bernarda di Utrera, Farruco, il nonno di Farruquio… una lista interminabile.

Cordobes diventa un luogo di paso per artisti straordinari. Artisti catalani che hanno fatto i primi passi là come Montse Cortés, Miquel Poveda, Juan Manuel Cañizares e artisti che fanno le prime apparizione in Cordobes: La Yerbabuena, Israel Galván…anche un’atra lista interminabile.

Ubicato à La Rambla e dedicato al flamenco, Cordobes acquisì una importanza turistica rilevante grazie al lavoro di Luis.

Con il tempo, Luis diventa un personaggio carismatico e noto in tutti i hotel di 3, 4 e 5 stelle della città. Tutti i banconi e portieri conoscono Luis. Lui capta i clienti ad uno ad uno con umanità e carisma personale. Lui vende quello che sa fare bene e oggi è un caro e riconosciuto socio dell’Associazione di Portieri delle Chiave Dorate.

I grandi Tour Operatori considerano Cordobes un classico dei soggiorni a Barcellona. Le più importante compagnie turistiche si fidano di un prodotto che non falla mai. Cordobes è oggi una visita compulsa per ogni Tour à Barcellona.

Le agenzie di viaggi nazionali più solventi hanno come referente a Cordobes per le notte a Barcellona.  Il mercato de Congressi e Incentivi ha un importante ausilio nella qualità che offre à Barcellona.

Il topico tradizionale che mette in relazione il flamenco con locali di bassa qualità è stato sbagliato à La Rambla di Barcellona grazie al lavoro di Luis. Lo spettacolo di Cordobes è ammirato e goduto così per turisti come per esperti del flamenco. Luis ha trovato il modo di combinare la qualità d’uno spettacolo autentico con l’amenità d’un buon spettacolo accessibile a tutto il pubblico.

In 1989 Luis unì il servizio Restaurante al di Spettacolo, attendendo la demanda dal pubblico abituale della casa. E Cordobes tornò ad avere successo. Lui rompe un altro topico, quel che relaziona la restaurazione mediocre quando venne accompagnata d’un spettacolo.  Luis ha una cucina di qualità accompagnata d’un spettacolo conosciuto per la sua qualità.

Nel suo 25 anniversario nel 1995, Cordobe è già una istituzione del turismo à Barcelona. Per la celebrazione Luis organizzò un concorso di canto, chitarra e ballo che rimane nella memoria del flamenco come un momento magico. Tutte i grandi artisti flamenchi si vanno riunire à Barcellona. La cerimonia di premi, nelle Reali Ataranzas di Barcellona, fu presieduta dal sindaco di Barcellona, Pascual Maragall insieme a Xavier Casas e la legenda della danza Pilar López.

Il successo si va ripetere nella celebrazione del 35 anniversario.

Oggi, Cordobes è un locale unico à Barcellona. Decorato dai ristoratori e artigiani dell’Alhambra di Granada, continua essendo lo scenario dei migliori artisti del momento. Ha finanziato parte delle opere della finca nella quale è situato per contribuire a la miglioranza dell’immagine della Rambla. Inoltre, ha adattato le sue installazione alla legislazione di soppressione di barriere architettoniche. Tutto quello lo convertono in un locale unico nella città. Dal 1970 è l’unico ristorante spettacolo che rimane aperto e ha successo.

Cordobes è membro di Turismo di Barcellona. È importante per la industria turistica della città per la sua ubicazione à La Rambla come per il suo servizio di qualità. L’escursione notturne che si offrono à Barcellona hanno una parata a Cordobes. Il locale è anche noto internazionalmente, soprattutto al Giappone e á Italia.

Cordobes, ha un forte vincolo con la Rambla, è perciò che è anche membro dell’Associazione di Amici, Vicini e Commercianti di Las Ramblas.

Cordobes è un prodotto caratteristico di La Rambla, un simbolo della diversità culturale à Barcellona; del turismo di qualità del turismo che cerca di combinare il cosmopolitismo con l’autenticità, caratteristiche tipiche del commercio tradizionale à La Rambla. È una eccellente mostra della industria del commercio e il servizio che l’Associazione di Amici, Vicini e Commercianti di Las Ramblas ripresenta e difende: la qualità e onestà del servizio.